Fami inside out

Il progetto è denominato “piani INdividuali di integrazione socio-economica per l’AUTonomia dei titolari di protezione internazionale”, il territorio di riferimento è quello di Firenze, Prato, Pistoia e Lucca, e le attività sono svolte, attraverso Co&So Gruppo Cooperativo, dalle cooperative aderenti al Contratto di Rete Consortile “Inclusione Sociale”, di cui il Gruppo Incontro fa parte.

INside AUT si rivolge a Titolari di Protezione Internazionale (TPI) presenti sul territorio regionale toscano, per i quali il percorso di autonomia in uscita dal circuito delle accoglienze non è stato portato a pieno compimento. In particolare, il progetto, intende colmare i gap e integrare le misure e interventi rivolti al target, prendendo in carico le situazioni di maggiore vulnerabilità.

 

OBIETTIVI GENERALI

  • sviluppare un approccio integrato alla presa in carico dei TPI in uscita/usciti dalle accoglienze (da non oltre 18 mesi) attivando un sistema di interventi coordinato e complementare a quanto già fruito dai beneficiari;
  • ottimizzare e potenziare la capacità di progettazione e valutazione dei percorsi individuali di inserimento socio-economico dei TPI, valorizzando e condividendo buone pratiche, reti di collaborazione e strumenti;
  • migliorare e incrementare le opportunità di integrazione e inserimento sui territori di riferimento facilitando la circolarità di informazioni tra i servizi di riferimento per i TPI e proponendo interventi mirati all’autonomia.

Sedi

Per motivi di Privacy e di sicurezza i contatti e l’indirizzo della sede non possono essere dichiarati per conoscere i dettagli si prega di contattarci alla mail info@incontro.coop

Sede San Biagio

GRANDEZZA TESTO