SAI Adulti

Il SAI (Sistema Accoglienza Integrazione) è un’iniziativa nazionale che ha come obiettivo l’accoglienza, la tutela, e l’integrazione dei richiedenti asilo, dei rifugiati e dei titolari di protezione sussidiaria o umanitaria. Gestito dall’Anci, si avvale del Fondo nazionale per le politiche e i servizi dell’asilo messo a disposizione dal Ministero dell’Interno.

I servizi garantiti nei progetti territoriali del SAI – così come indicati nelle Linee guida del Sistema di Accoglienza e Integrazione, allegate al decreto ministeriale, DM 18.11.2019 – possono essere raggruppati in nove differenti aree, di pari dignità e importanza nella effettiva attuazione degli interventi di accoglienza:

  • mediazione linguistica e interculturale;
  • accoglienza materiale;
  • orientamento e accompagnamento legale;
  • tutela psico-socio-sanitaria;
  • orientamento e accesso ai servizi del territorio;
  • formazione e riqualificazione professionale;
  • orientamento e accompagnamento all’inserimento sociale;
  • orientamento e accompagnamento all’inserimento lavorativo;
  • orientamento e accompagnamento all’inserimento abitativo.

SAI ADULTI COMUNE DI PISTOIA

IL Progetto SAI del Comune di Pistoia è gestito da un gruppo di Enti del terzo settore attivi sul territorio:

la struttura gestita dal Gruppo Incontro può ospitare fino a 15 persone ed è collocata nella montagna pistoiese, in una zona di grande valore paesaggistico e culturale per la presenza dell’ecomuseo della Valle del Reno. L’idea progettuale verte sull’apprendimento delle attività del comparto agricolo/forestale e sulle potenzialità occupazionali e abitative del luogo. È possibile prevedere stage in azienda e formazioni specifiche nell’ambito delle seguenti attività specifiche:

  • sentieristica (recupero di sentieri storici);
  • filiera del carbone di qualità;
  • produzione di energie rinnovabili (cippato e cippatino);
  • vivaio agricolo-forestare per impiantare alberi boschivi;
  • lavorazione di frutti rossi;
  • recupero e manutenzione di castagneti da frutto;
  • filiera dei pali in legno;
  • formazione all’utilizzo di macchine e impianti per l’attività agricolo-forestale (motoseghe, teleferiche, etc).

SAI ADULTI SDS VALDINIEVOLE

IL Progetto SAI del Comune di Pistoia è gestito da un gruppo di Enti del terzo settore attivi sul territorio

Il Gruppo Incontro gestisce 2 strutture nel territorio della Valdinievole:

  1. appartamento per uomini che può ospitare fino a 9 beneficiari;
  2. appartamento per donne vittime di tratta;

in questa sede è attiva da luglio 2016 una sperimentazione rivolta all’accoglienza di 6 beneficiarie a rischio/vittime di tratta. In virtù di questa finalità specifica, l’équipe multidisciplinare ha previsto la presenza di personale con competenze ed esperienza specifica nell’ambito degli interventi a sostegno delle vittime di tratta e/o di sfruttamento e procedure specialistiche di approccio:

  • Colloqui anti-tratta: svolti al bisogno in collaborazione con le operatrici del Sistema Antitratta Regionale;
  • Preparazione per l’audizione in Commissione Territoriale, alla presenza della mediatrice linguistico-culturale con particolare attenzione alle tematiche relative alla tratta;
  • Incontri di educazione e prevenzione sessuale (con la ginecologa del Centro Donna -ASL Montecatini), ogni tre/quattro mesi circa.

Sedi

Per motivi di Privacy e di sicurezza i contatti e l’indirizzo della sede non possono essere dichiarati per conoscere i dettagli si prega di contattarci alla mail info@incontro.coop

Sede Le Panche

Sede Via della Colonna

GRANDEZZA TESTO