MIGRANTI La gioia dell’incontro e di un impegno condiviso

Incontro che si è svolto il 6 Luglio 2017 presso Circolo Oscar Romero in collaborazione con Libera e la Parrocchia di Santomato in occasione della partecipazione di un piccolo gruppo di richiedenti asilo ai campi di impegno e formazione E!state Liberi.

La nostra patria è il mondo intero

Incontro che si è tenuto il 18 Dicembre 2015 presso il Circolo ARCI di Bonelle con i rappresentanti degli enti gestori, delle associazioni territoriali e delle istituzioni sul tema dell’accoglienza dei richiedenti asilo ad un anno dall’apertura del CAS delle Piastre a seguire video sull’esperienza delle Piastre e cena multietnica.

Tutti al sicuro – All inclusive

Evento organizzato presso il Melos il 31 Marzo 2019 per sensibilizzare la cittadinanza relativamente al tema dell’accoglienza migranti.

Storia per il futuro

Cd musicale stampato nel mese di Febbraio 2020, realizzato da The Connexions band, gruppo musicale multietnico nato nell’ambito del Progetto di Teatro Sociale CONNEXIONS, prodotto dalla Cooperativa Sociale Gruppo Incontro, promosso dal Comune di Pistoia con l’autorizzazione e il contributo del Servizio Centrale SPRAR.

Dentro o fuori?

Performance di playback theatre organizzata il 6 Ottobre 2011 nell’ambito dell’iniziativa Comunità [si]cura.

Comunità [Si-cura] Un cantiere aperto di comunità

Poster presentato nell’ambito del IX convegno SIPCO che si è svolto a Milano dal 27 al 29 Settembre 2012. Contributo a cura di Luciano Mocci – Gruppo Incontro e Gaetano Martorano – Associazione Nodi 

Lo sguardo vicino

Giovedì 30 dicembre alle ore 17,30 alle Terme Tamerici di Montecatini Terme s’inaugura la mostra fotografica di Fabrizio Zollo «Lo sguardo vicino» che vede accomunati in un unico abbraccio i ritratti di assistiti e operatori di diversi progetti sulla disabilità della nostra cooperativa. La mostra si avvale del prezioso contributo del Comune di Montecatini Terme […]

#apriteleporte

Iniziativa che si è svolta dal 20 Luglio al 20 Settembre 2018 e che ha promosso l’incontro fra migranti ospiti dei centri di accoglienza con cittadini e famiglie del territorio.